domenica 5 giugno 2011

BALLERINE IN LANA


ho recuperato degli avanzi di cashmere in maglificio di mio marito  ed ho realizzato questa serie di pantofole calde calde e poi ho pensato di rompere un po' il ghiaccio con internet (con l'aiuto di mia figlia naturalmente)  e di inviarle  al :

  Concorso Maglia libera tutti!! Pantofole in cashmere di Maria Grazia

Progetto: Pantofole in cashmere di Maria Grazia


Occorrente:
- Uncinetto n° 3.5
- Circa 50 g di lana + filato in contrasto per fiore e foglie
- Colore per tessuti

Istruzioni:
Avviare 4 catenelle e chiudere in tondo. Proseguire a punto basso come segue:
- Primo giro, 5 punti bassi nel cerchio;
- Secondo giro, 10 punti bassi;
- Terzo giro, 15 punti bassi;
- Quarto giro, 20 punti bassi;
- Quinto giro, 20 punti bassi;
- Sesto giro, 25 punti bassi;
- Settimo giro, 25 punti bassi;
- Ottavo giro, 30 punti bassi;
- Nono giro, 35 punti bassi;
- Dal decimo al diciannovesimo giro, 35 punti bassi.
- Dal ventesimo al ventiseiesimo giro, proseguire su 32 maglie andata e ritorno a punto basso e chiudere dal rovescio con punto bassissimo.
Il numero dei giri può essere variabile a seconda della misura del piede.
La rosellina è fatta con 36 catenelle.
- Primo giro, 2 punti alti, si salta una catenella di base, nella catenella seguente si fanno ancora 2 punti alti e così di seguito fino alla fine.
- Secondo giro, 2 punti alti sul primo punto alto, 3 catenelle, 2 punti alti nel secondo punto alto, 1 catenella e ripetere.
- Terzo giro, 1 punto basso dove c’è una catenella, 5 punti alti nell’arco di 3 catenelle e di seguito fino alla fine.
La foglia è fatta con 8 catenelle. Avviare 8 catenelle.
- Primo giro, 8 punti bassi, nell’ultimo punto fare 3 punti bassi, poi lavorare sull’altro lato e fare 8 punti bassi. Nella punta fare 3 punti bassi.
- Secondo giro, uguale al primo e chiudere.


Rifinitura:
Arrotolare il fiore e cucirlo con dei punti nascosti, ed infine cucire la rosa e le foglie alla pantofola.
Sotto le pantofole, disegnare a piacere con i colori per tessuti





Buon lavoro! Maria Grazia

5 commenti:

  1. E' possibile avere lo schema vero e proprio delle scarpine??

    RispondiElimina
  2. Ciao!!..lo schema è quello che trovi sopra nel post..passo per passo..non ho altri schemi, perchè non l'ho copiato da nessun giornale...Se hai problemi, scrivimi una mail, che vedo se riesco ad aiutarti.. :)
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  3. Ciao Maria Grazia, non riesco a capire la spiegazione di queste ballerine soprattutto in questo passaggio " Dal ventesimo al ventiseiesimo giro, proseguire su 32 maglie andata e ritorno a punto basso e chiudere dal rovescio con punto bassissimo".Non so' da dove incominciare.
    Potresti darmi un aiuto? Grazie mille da terry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Terry , praticamente con i 19 giri crei la punta e con gli altri crei il resto della ballerina.E' semplice devi continuare su 32 punti anzichè 35 e devi fare giri di andata e ritorno per creare l'apertura quando sei arrivata in misura giusta per il tuo piede, metti a meta il lavoro e avrai 16 punti da una parte e 16 dall'altra e chiudi a punto bassissimo.
      mgrazia

      Elimina
    2. Ciao Maria Grazia, grazie per avermi risposto velocemente. Provero' nuovamente a realizzare queste magnifiche ballerine , ti faro' sapere com'e' andata....
      Ancora tanti saluti e grazie infinite.Terry

      Elimina